Il “ritorno alla casa del Padre”, la parabola del figliol prodigo.

il ritorno alla casa del Padre

Un’interessante lettura esoterica della famosa parabola del figlio prodigo tratta dagli appunti di non-dualità di Salvatore Brizzi, che mi piace condividere.

[..] La roccia e l’albero sono indubbiamente nell’Uno, sono indubbiamente parte del Sé, ma non ne sono coscienti, non sono mai usciti dal sonno profondo, mentre nell’uomo che si illumina accade un evento miracoloso: il Sé diviene consapevolezza di sé. Affinché l’Uno divenga consapevolezza e non più sonno profondo, è necessario sperimentare – sebbene in maniera fasulla – la separazione dall’Uno stesso, attraverso un io fasullo, l’anima, che “abbandona la casa del Padre” e si mette in viaggio attraverso molte incarnazioni.

L’illuminazione è il “ritorno alla casa del Padre” compiuto dal figliol prodigo.
Nella parabola evangelica il figliol prodigo ha un fratello, che però non si avventura fuori dalla casa del padre, non viaggia per conoscere la materia e quindi non diviene consapevole di sé.
Il risultato è che alla fine della parabola entrambi i fratelli si ritrovano alla casa del padre, ma vi siete mai chiesti qual è la differenza tra i due?
Tutti e due in verità sono l’Uno e sono sempre stati l’Uno, eppure c’è una differenza fondamentale: la consapevolezza acquisita dal figliol prodigo attraverso l’illusoria separazione.

Vi siete mai chiesti perché il ritorno del figliol prodigo viene festeggiato con un grande banchetto, mentre il fratello che è rimasto a casa del padre viene ignorato, e se ne lamenta?
Rifletteteci perché in questa parabola c’è la chiave per spiegare l’universo.

– Tratto dal libro “Come la pioggia prima di cadere” – 

In questo passaggio Brizzi ci parla di quella separazione che viviamo da Dio e di come però abbiamo bisogno di questa esperienza per comprendere che in realtà non vi è alcuna separazione.
Il ritorno alla casa del Padre è il percorso di consapevolezza che facciamo per sperimentare ciò che siamo veramente, il Sé – al di là della dualità, qui e ora.

Video Salvatore Brizzi – Esiste vita prima della morte?

Risorse utili

Come la Pioggia Prima di Cadere Salvatore Brizzi Come la Pioggia Prima di Cadere
Appunti di Non-Dualità
Salvatore Brizzi
Compralo su il Giardino dei Libri
Il Libro di Draco Daatson - Il Regno del Fuoco Salvatore Brizzi Il Libro di Draco Daatson – Il Regno del Fuoco
Parte Seconda
Salvatore Brizzi
Compralo su il Giardino dei Libri

Se hai trovato interessante questo articolo e ti è stato utile, sostieni Visione Olistica con una donazione. Grazie!

CONDIVIDI
Sono un'anima in cammino nella sua esperienza evolutiva, ricercatore indipendente, studioso della mente e dello spirito. In questa vita mi occupo di marketing online e ho unito queste competenze con la passione per la medicina olistica, la spiritualità e l'esoterismo, creando VisioneOlistica.it. Un progetto per condividere e promuovere risorse utili per la ricerca interiore, la crescita personale e spirituale, la medicina naturale e olistica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here