Vedere e misurare il campo energetico vibrazionale

vedere l'aura e misurare il campo energetico

Ogni cosa ha una emanazione energetica (o aura). Non solo gli esseri viventi, ma anche piante e minerali hanno un campo vibrazionale elettromagnetico che si espande intorno ad essi.

In questo articolo parliamo del campo energetico e di come sia possibile vederlo, percepirlo, analizzarlo e misurarlo – con o senza strumentazioni tecnologiche.

Che cos’è l’aura

Quella che viene comunemente chiamata “aura” è il campo di emanazione energetica che si espande intorno ad un corpo.

Un campo energetico che hanno gli esseri umani, gli animali, ma anche le piante e i minerali.

E’ un campo elettromagnetico per dirla in modo scientifico, o l’insieme dei “corpi sottili” se vogliamo usare un linguaggio esoterico spirituale.

L’aura è un corpo energetico apparentemente invisibile, che però si può percepire. Il campo energetico di una persona, infatti, è influenzato anche da pensieri ed emozioni che vengono emanati all’esterno proprio attraverso questo campo energetico.

Anche se l’aura non si vede ad occhio nudo, si percepisce la sua emanazione. Possiamo infatti percepire in modo sottile l’energia di un posto o di una persona, ti è mai capitato?

Addirittura l’aura lascia dei frammenti energetici nei luoghi dove ci troviamo anche dopo essercene andati. (Per questo motivo che si usa purificare i luoghi energeticamente, proprio per eliminare frammenti energetici che possono essere disturbanti).

Per approfondire:

Vedere l’aura

E’ possibile vedere l’aura? La risposta è affermativa. Sia ad “occhio nudo”, sia con strumentazioni tecnologiche.

A parte rari casi di persone che hanno il dono naturale di riuscire a vedere l’aura, per la maggior parte delle persone non è così.

Tuttavia è possibile sviluppare queste abilità con alcune tecniche che possono essere sperimentate da tutti.

Per approfondire:

La lettura dell’aura viene insegnata anche in alcune antiche tecniche di guarigione (come ad esempio le Terapie Essene) che permettono di riacquisire queste facoltà al fine della guarigione e dell’evoluzione.

Per approfondire:

Insomma è possibile vedere l’aura e percepire l’emanazione del campo energetico di una persona e anche imparare ad utilizzarlo per scopi terapeutici.

Fortunatamente anche la scienza ci viene in aiuto. Da tempo esistono infatti strumentazioni che ci permettono non solo di “vedere” il campo energetico elettromagnetico, ma anche di analizzarlo e misurarlo ai fini della ricerca e della salute.

La fotografia Kirlian

Visualizzare il campo energetico è possibile in realtà già da qualche decennio, grazie alla fotografia Kirlian, una particolare tecnica fotografica che permette di fotografare il campo elettromagnetico intorno alla persona.

Riuscire a fotografare l’emanazione energetica del corpo (o parti di esso) consente di analizzare eventuali interruzioni/disturbi nel campo elettromagnetico e di effettuare un’analisi dello squilibrio energetico per poter intervenire in modo mirato per riequilibrarlo.

Per approfondire:

Esiste addirittura una particolare apparecchiatura in grado di ricostruire il modello in 3D del campo energetico (Kirlian Camera AuraCloud 3D).

Misurare il campo elettromagnetico

Oltre a Kirlian, nel tempo ci sono stati diversi studiosi che si sono cimentati nella realizzazione di strumentazioni tecnologiche in grado di misurare il campo energetico vibrazionale.

Uno di questi è il nostro contemporaneo Daniele Gullà, che da anni studia le energie sottili, il quale ha realizzato apparecchiature in gradi di registrare il campo elettromagnetico (biofotoni sottoforma di luce pulsante) e misurare le frequenze vibrazionali di persone, minerali, etc…

Il software della Mira Multispecrtal Camera Device è in grado di misurare i parametri e analizzare i dati del campo energetico, aprendo nuovi scenari interessanti ai fini della ricerca, della prevenzione, etc…

Per approfondire ti segnalo il gruppo Facebook dove trovi altri video sull’argomento: https://www.facebook.com/groups/humanenergyfield/

Strumenti per la diagnosi energetica

Andando avanti nelle mie ricerche, ha suscitato la mia attenzione anche un altro dispositivo tecnologico che in grado di effettuare rilevamenti e misurazioni del campo energetico umano, dei chakra e degli organi, utilizzando come riferimento i principi della Medicina Tradizionale Cinese.

Sto parlando del Bio-Well, uno strumento in grado di offrire una visione olistica dello stato del benessere di una persona.

Attraverso la scansione dei fotoni emessi da ciascun dito, vengono rilevati i parametri e attraverso un apposito software viene ricostruita la mappa energetica dei vari organi e sistemi del corpo. Il Bio-Well è dotato anche di un ulteriore dispositivo accessorio che permette la correzione del campo energetico utilizzando le informazioni acquisite.

Questa tecnologia è molto interessante e può essere utilizzata in particolar modo nel settore della medicina energetica e della medicina olistica come strumento per effettuare una valutazione energetica del paziente per poi lavorare con le proprie tecniche negli aspetti rilevati in squilibrio.

Risorse utili

Antiche Terapie Essene e Lettura dell'Aura Antiche Terapie Essene e Lettura dell’Aura

Anne Givaudan 

Compralo su il Giardino dei Libri

Se hai trovato interessante questo articolo e ti è stato utile, sostieni Visione Olistica con una donazione. Grazie!

CONDIVIDI
Sono un'anima in cammino nella sua esperienza evolutiva, ricercatore indipendente, studioso della mente e dello spirito. In questa vita mi occupo di marketing online e ho unito queste competenze con la passione per la medicina olistica, la spiritualità e l'esoterismo, creando VisioneOlistica.it. Un progetto per condividere e promuovere risorse utili per la ricerca interiore, la crescita personale e spirituale, la medicina naturale e olistica.