radioestesia

La radioestesia, conosciuta anche come dowsing, è un’antica pratica che coinvolge l’uso di strumenti per rilevare le energie sottili che circondano gli oggetti e le persone.

In questo articolo, esploreremo cos’è, la sua storia, il funzionamento dietro di essa, gli strumenti utilizzati e le applicazioni pratiche.

Cosa è la radioestesia?

La radioestesia è una pratica che coinvolge l’uso di strumenti come pendoli o bacchette per rilevare le energie sottili presenti nell’ambiente circostante. Queste energie possono essere influenzate da oggetti, persone o persino da fonti energetiche naturali come il terreno o l’acqua sotterranea.

I radioestesisti utilizzano questi strumenti per ottenere informazioni o risposte su una varietà di questioni, come la localizzazione di oggetti smarriti, la diagnosi di problemi di salute, la ricerca di risorse naturali come l’acqua o indicazioni su eventi e situazioni.

La pratica della radioestesia risale a tempi antichi, con tracce che risalgono a civiltà come gli antichi Egizi e i Cinesi. In molte culture, i radioestesisti erano considerati figure importanti che possedevano abilità speciali e la capacità di connettersi con il mondo spirituale.

Nel corso dei secoli ha continuato ad evolversi e ad essere praticata in tutto il mondo, con diverse tradizioni e approcci che sono emersi. Oggi, la radioestesia è ancora ampiamente praticata e studiata, sia come forma di divinazione che come strumento per la ricerca scientifica.

Come funziona la radioestesia?

Gli strumenti come il pendolo o le bacchette agiscono come amplificatori o catalizzatori delle energie sottili, consentendo ai radioestesisti di percepirle più chiaramente. Sembra che la radioestesia sia legata all’energia elettromagnetica e che gli strumenti possano rilevare variazioni anche rispetto a questo campo energetico.

La radioestesia è spesso considerata una pratica pseudoscientifica, poiché non ci sono prove “scientifiche” solide che dimostrino la sua efficacia. In realtà, ci sono diversi studi che hanno indagato la radioestesia e hanno fornito risultati validi.

Ad esempio, uno studio condotto presso l’Università di Monaco di Baviera ha suggerito che i radioestesisti erano in grado di percepire variazioni sottili nel campo magnetico terrestre. Altri studi hanno evidenziato che la radioestesia è correlata alla capacità umana di percepire le micro-variazioni dei campi energetici.

Applicazioni della radioestesia

Nella radioestesia vengono utilizzati vari strumenti per rilevare le energie sottili. Il pendolo è uno degli strumenti più comuni e viene utilizzato per ottenere risposte a domande specifiche.

Le “bacchette” di rilevamento, o aste di radiestesia, vengono utilizzate per localizzare oggetti, persone o risorse sotterranee.

YouTube player

Altri strumenti utilizzati includono la tavoletta radiestesica e la mappa di rilevamento. Ognuno di questi strumenti ha un uso specifico e può essere utilizzato in diversi contesti o per scopi diversi.

La radioestesia trova applicazione in vari settori, tra cui l’agricoltura, l’archeologia, l’architettura, la geologia e la medicina.

Ad esempio, i radioestesisti possono essere chiamati per localizzare risorse idriche sotterranee o per individuare i punti di forza e debolezza nelle strutture degli edifici.

Nell’ambito medico, alcuni praticanti di medicina alternativa la utilizzano per diagnosticare e trattare disturbi energetici nel corpo umano.

Coloro che praticano la radioestesia affermano che questa pratica può portare una serie di benefici, come ad esempio aiutare a migliorare l’intuizione e la connessione con il proprio sé superiore.

YouTube player

Risorse utili

Come Usare il Pendolo per Radioestesia e Divinazione - Cofanetto Come Usare il Pendolo per Radioestesia e Divinazione – Cofanetto
Trovare risposte e oggetti smarriti, guarire il corpo e la mente, e anche di più
Ronald L. Bonewitz, Lilian Verner BondsCompralo su il Giardino dei Libri
Manuale di Radioestesia, Rabdomanzia, Radionica e Orgonica Manuale di Radioestesia, Rabdomanzia, Radionica e Orgonica

Aristide VieroCompralo su il Giardino dei Libri

Ultimo aggiornamento 5 Gennaio 2024

Se hai trovato interessante questo articolo e ti è stato utile, sostieni Visione Olistica con una donazione. Grazie!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here