In questa intervista olistica con Sergio Loreti, approfondiamo la saggezza e le virtù di una straordinaria disciplina: il QiGong. Scopriamo una tecnica per lavorare sulla nostra energia vitale per ottenere eccellenti livelli di benessere fisico e sviluppare virtù e saggezza.

Cos’è il QiGong

Il QiGong (letteralmente “lavoro sul Qi”) è un’antica disciplina cinese nata dalla combinazione della medicina tradizionale, della filosofia e dalle arti marziali cinesi che ha lo scopo di lavorare sulla propria energia vitale. Prevede una pratica con specifici movimenti in coordinazione con la respirazione e associati alla concentrazione mentale e a tecniche di meditazione.

Esistono molte tipologie di QiGong e con Sergio Loreti approfondiamo quello che viene ritenuto il miglior tipo: il Zhineng QiGong, ideato dal Dott. Pang Ming che ne ha potuto constatarne i benefici su migliaia di pazienti.

Il Zhineng Qigong (in italiano lavoro sull’energia vitale per sviluppare abilità e saggezza)
è un sistema composto da teoria e pratica creato per promuovere la circolazione di qi (energia vitale) e sangue nell’organismo al fine di migliorare lo stato di salute e in generale l’equilibrio psicofisico, per prevenire l’insorgenza delle malattie e incrementare la nostra efficienza.

Come funziona il QiGong

La pratica è composta da esercizi studiati appositamente per:

  • regolare atteggiamenti posturali scorretti;
  • sciogliere la colonna vertebrale e le articolazioni, allungare i tendini;
  • migliorare la funzione respiratoria e cardiovascolare, favorendo l’apertura della
    gabbia toracica e la mobilizzazione del diaframma;
  • stabilizzare lo stato mentale, per imparare a riconoscere e gestire le sollecitazioni emotive
    dannose con tecniche di visualizzazione e concentrazione;
  • potenziare l’attività del sistema immunitario e la capacità di adattamento allo stress, fattori
    chiave per sviluppare un ambiente lavorativo sano e produttivo.

A chi è rivolto

Sotto la guida di insegnanti qualificati, la pratica del Zhineng Qigong non presenta controindicazioni e può essere adattata a tutte le esigenze.

Tuttavia è particolarmente indicata per:

  • malattie metaboliche,
  • cardiovascolari e respiratorie;
  • disturbi ansiosi;
  • prevenzione dell’invecchiamento cerebrale;
  • stress e patologie correlate;
  • stimolare creatività e intuizione;
  • migliorare qualsiasi tipo di performance a solo e in gruppo.

Sergio Loreti
Email: [email protected]

Associazione Zhineng Qigong Italia
www.zhinengqigongitalia.it

Risorse utili

Le Abilità Paranormali Le Abilità Paranormali
Le tecniche della scienza del Zhìnéng Qìgong
Pàng MìngCompralo su il Giardino dei Libri

Ultimo aggiornamento 27 Dicembre 2023

Se hai trovato interessante questo articolo e ti è stato utile, sostieni Visione Olistica con una donazione. Grazie!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here