Massaggio olistico: benefici per corpo, mente e spirito

massaggio olistico
Il tempo per cambiare

Il massaggio è un’esperienza meravigliosa che dona piacere al corpo e alla mente, ma è anche un delicato e profondo strumento di guarigione.

In questo articolo parliamo di quelli che possiamo definire “massaggi olistici”, approfondendo varie tipologie di massaggio che lavorano sul corpo fisico, energetico ed emotivo.

Massaggio Ayurveda

Una delle più antiche ed efficaci tecniche di massaggio terapeutico è sicuramente il massaggio ayurvedico. L’Ayurveda, l’antica medicina indiana, considera infatti il massaggio una parte molto importante nel processo di guarigione e salute.

Si distinguono varie tipologie di massaggio che prevedono la manipolazione dell’intero corpo o solo di alcune parti come la testa o le gambe, attraverso l’uso di oli, unguenti ed erbe medicinali.

Quello Ayurveda è un massaggio linfodrenante e nutritivo, favorisce il metabolismo e la circolazione, aiuta a ridurre i dolori muscolari, allevia lo stress e l’ansia, permette il riequilibrio energetico e stimola il processo di autoguarigione.

Massaggio Craniosacrale

Il massaggio cranio sacrale è un massaggio olistico che prevede una serie di specifiche manipolazioni delle ossa del cranio e della colonna vertebrale.

Questa tecnica consiste in un massaggio molto delicato, con movimenti quasi impercettibili, che stimola il sistema cranio sacrale e la circolazione del liquor (liquido cerebro spinale) all’interno del sistema nervoso centrale.

La terapia cranio-sacrale è indicata per mal di testa, mal di schiena, sciatalgia, vertigini, problemi temporo-mandibolari, come trattamento antistress e per gli stati depressivi.

Ricordiamo che è sempre bene affidarsi ad un professionista esperto o, in questo caso, ad uno osteopata.

Massaggio Shiatsu

La tecnica del massaggio Shiatsu è un antico metodo giapponese che prevede la pressione sui punti lungo i meridiani energetici e si rifà ai principi della medicina tradizionale cinese.

E’ un massaggio olistico per riequilibrare l’energia vitale e stimolare il processo di auto guarigione, la cui tecnica prevede la pressione e lo stiramento praticati con mani, gomiti, ginocchia, piedi, e non prevede l’uso di oli e creme.

Lo scopo del massaggio Shiatsu è quello di rimuovere eventuali blocchi energetici e ripristinare il normale flusso dell’energia, è indicato in caso di tensioni e dolori a testa, collo e articolazioni, utile per combattere gli stati ansiosi e lo stress.

Massaggio Californiano

Il massaggio californiano è nato in California negli anni settanta, durante l’esplosione della corrente New Age.

E’ un tipo di massaggio dolce e sensuale, che prevede movimenti fluidi e leggeri sulla pelle lungo tutto il corpo seguendo le linee dei meridiani energetici.
Vengono utilizzate creme ed oli per un’esperienza sensoriale molto rilassante che permette di ristabilire il contatto e l’armonia tra corpo e mente.

Come la maggior parte delle tecniche di massaggio, anche quello californiano favorisce: la circolazione, la riduzione della cellulite, la digestione e l’eliminazione delle tossine.
Sotto il punto di vista psichico, allevia lo stress e l’ansia, favorendo il riequilibrio del sistema nervoso.

Massaggio Tantrico

Quello tantrico è una tecnica di massaggio molto antica che prevede la stimolazione dell’energia sessuale (che rappresenta la forma più potente di energia vitale) con l’obiettivo di sviluppare una maggiore consapevolezza di Sé.

Il massaggio tantra è molto particolare, ed è un’esperienza sensoriale che coinvolge tutto il corpo, nella quale è necessario un rapporto di fiducia e di completo abbandono con il massaggiatore.

Questo massaggio sblocca l’energia vitale della Kundalini e permette di superare i blocchi mentali, stimolando così un crescente desiderio sessuale. Per questo è indicato particolarmente come massaggio di coppia per migliorare ed ampliare la propria intimità.

Il fine del massaggio tantrico tuttavia non è il rapporto sessuale o l’orgasmo, ma è volto a ritrovare la sacralità del sessualità e del corpo, visto come il “contenitore” dell’anima.

I benefici riguardano il miglioramento della circolazione del sangue e della linfa, l’aumento dell’energia vitale e il miglioramento di dolori fisici.

Massaggio Connettivale

Un altro tipo di massaggio olistico è il massaggio connettivale, indicato soprattutto per le affezioni articolari e muscolari, ma anche per le disfunzioni degli organi interni.

La tecnica si basa sul concetto delle zone riflesse, per cui ad una specifica zona della pelle corrisponde uno specifico organo.
Quando si percepisce dolore in una determinata parte del corpo, attraverso il massaggio connettivale si riesce a ripristinare l’omeostasi ed interrompere il dolore.

Il massaggio consiste in pressioni e trazioni della cute con un intensità gradualmente sempre maggiore (a volte poco piacevoli), per agire direttamente sul tessuto connettivo.
E’ utile per ridurre il dolore, per migliorare la mobilità e l’elasticità articolare, è una tecnica valida anche come preparazione muscolare per gli sportivi.

Massaggio Metamorfico

Il massaggio metamorfico è una tecnica poco conosciuta ma molto particolare che permette di lavorare sui traumi che nascono dal concepimento alla nascita durante il periodo di gestazione.

La tecnica consiste nel massaggiare, con piccoli e delicati movimenti circolari, la linea interna del piede, delle mani e lungo la testa. L’inventore di questa tecnica, Robert St. John, scopri che queste zone sono il riflesso della spina dorsale nelle quali si ritrova una precisa corrispondenza con il periodo della gestazione.

E’ anche chiamata “terapia prenatale” ed è infatti indicata in modo particolare per i neonati e i bambini, utile in caso di handicapp, disturbi della personalità, iperattività e autismo.

Tuttavia, il massaggio metamorfico è consigliabile a tutti, visto che i traumi vissuti nel periodo prenatale potrebbero aver generato dei blocchi inconsci/energetici che ancora oggi da adulti ci portiamo dentro.

Massaggio con oli essenziali e Fiori di Bach

L’utilizzo di oli essenziali, creme e unguenti è comune a tante tecniche di massaggi, ma voglio indicarne due, non molto conosciute, il cui valore aggiunto è rappresentato proprio dall’utilizzo di particolari oli essenziali e della floriterapia.

Il Flower massage è un particolare tipo di massaggio olistico ed è rivolto al mantenimento della salute e del benessere psico-fisico.
Pur non prevedendo finalità curative, date le peculiari proprietà degli oli essenziali e dei fiori di Bach, unite alla stimolazione di specifici punti energetici, il Flower massage può essere indicato come trattamento coadiuvante in molti disagi fisici ed emotivi.

L’Aroma Touch è un altro tipo di massaggio simile al precedente, creato dal Dr. David Hill, uno dei maggiori esperti mondiali di oli essenziali.
La tecnica prevede varie fasi, in ciascuna delle quali vengono utilizzati specifici oli e massaggi, con lo scopo di eliminare i fattori di stress e favorire l’equilibrio energetico, aumentare le difese immunitarie, combattere lo stress e gli stati ansiosi.

Massaggio Sonoro

Vorrei concludere questa lista con il massaggio sonoro, che pur non essendo un vero e proprio massaggio, nel senso che non vi è tocco fisico, agisce ugualmente in profondità allo stesso modo.

Infatti, possiamo dire che le vibrazioni delle onde sonore effettuano un vero e proprio “massaggio sonoro” che, in modo sottile, agisce interiormente a livello energetico e psicofisico.

Il massaggio sonoro viene effettuato con diversi strumenti, uno sei più efficaci è quello con le campane tibetane e altri strumenti armonici, le cui frequenze sono in grado di ristabilire l’equilibrio gli aspetti emotivi e lavorare su dinamiche psicologiche profonde, grazie al potere terapeutico del suono.

Risorse utili

Se hai trovato interessante questo articolo e ti è stato utile, sostieni Visione Olistica con una donazione. Grazie!

CONDIVIDI
Avatar
Sono un'anima in cammino nella sua esperienza evolutiva, ricercatore indipendente, studioso della mente e dello spirito. In questa vita mi occupo di marketing online e ho unito queste competenze con la passione per la medicina olistica, la spiritualità e l'esoterismo in questo progetto, che ha lo scopo di condividere e promuovere risorse utili per la ricerca interiore, la crescita personale e il benessere psico-fisico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here