Le illusioni della mente e della vita

illusioni

Durante il nostro cammino di crescita, alla ricerca della verità, spesso ci imbattiamo in alcune illusioni, che prima o poi dobbiamo smascherare. Fa parte del percorso di risveglio.

Illusione: Distorsione di una percezione
Dal latino: illusio, composto da in rafforzativo e ludere scherzare – da ludus gioco.
Ingannevole rappresentazione della mente che immagina o interpreta la realtà.

L’illusione di essere la mente

La mente è uno strumento potente e gioca un ruolo importante nella nostra vita. Può migliorarla e allo stesso modo può anche distruggerla, dipende se siamo noi a controllarla o se è lei a farlo.

La più grande illusione che dovrai smascherare per prima è quella di pensare di essere la tua mente.

Tu non sei colui che pensa!

“Il punto non è tanto che utilizzate la mente in modo sbagliato, quanto che non la usate affatto. È lei che vi usa. Voi credete di essere la vostra mente. Questa è l’illusione.”
E. Tolle

Dopo questa illusione, durante il percorso di risveglio della coscienza, anche altri schemi – attraverso i quali decifravamo noi stessi e la vita – si mostrano a noi solo come illusioni.

Le illusioni della vita

Voglio condividere alcuni schemi che ho riconosciuto in me come illusioni della mente. Ecco alcune illusioni sulla vita che potresti aver vissuto anche tu.

  • Dio è il mio creatore e io dipendo dalla sua volontà

    Esiste Dio? Potresti ancora non essere consapevole del piano dello Spirito, ma solo di questo piano materiale di esistenza. Beh, questa è un’illusione. Solo perché non riesci a vedere con gli occhi non significa che non esiste.
    Oppure, potresti percepire un piano spirituale ma credere in un Dio che ti ha creato, ti giudica e esiste al di fuori di te. Anche questa è un’illusione, dovuta al senso di separazione in cui sei identificato.
    Tu sei una scintilla divina, lo spirito divino che tutto permea è dentro di te. Tu sei un’anima.

  • Il mio destino non lo posso cambiare

    Sei consapevole che la realtà che vivi è la manifestazione della “tua” coscienza? Se non è così stai vivendo nell’illusione che Tu non sei l’artefice della tua vita.
    Dovresti comprendere che è una questione di frequenze, attraiamo nella nostra vita la realtà che entra in risonanza con la nostra vibrazione energetica. Tutto quanto: dalle persone alle malattie, siamo noi che creiamo la nostra realtà. L’esistenza è soggetta alle leggi della Vita come la legge di casualità (o karma), per cui ad ogni nostro pensiero o azione corrisponde una conseguenza.

  • La mia felicità dipende da qualcosa o da qualcuno

    Un’altra illusione pericolosa, che porta a far dipendere dall’esterno la propria felicità, quando invece dipende da te. Far dipendere la propria felicità dalle emozioni è un’illusione della mente. Ad esempio, la ricerca della felicità in una relazione, nella quale ci attacchiamo all’altro, ci fa semplicemente sviluppare attaccamento e senso del possesso. La felicità è uno stato interiore, che possiamo condividere con gli altri.
    Non dipendere mai da qualcosa o da qualcuno, non costringere la felicità a stare fuori di te. E’ dentro di te.

  • C’è qualcosa che è giusto e qualcosa che è sbagliato

    Pensare che ci sia qualcosa di giusto e sbagliato è affermare che c’è qualcosa che non è perfetto così com’è. Non esiste un qualcosa che può essere definito “giusto” o “sbagliato” ma è semplicemente la conseguenza di qualcosa che è stato. Tutto nell’Universo avviene secondo leggi precise e in questo gioco noi siamo i protagonisti principali. Attraverso il discernimento possiamo fare scelte consapevoli, ma senza cadere nel solito tranello della dualità, della separazione e del giudizio.

Ricordiamoci che percepiamo la realtà in base al nostro livello di coscienza, cioè in base alla nostra consapevolezza.

Risorse utili

Libertà dalle Illusioni Osho Libertà dalle Illusioni
Osho
Compralo su il Giardino dei Libri
La Meraviglia dell'Essere Jeff Foster La Meraviglia dell’Essere
Risvegliarsi ad una conoscenza al di là delle parole
Jeff Foster
Compralo su il Giardino dei Libri

Se hai trovato interessante questo articolo e ti è stato utile, sostieni Visione Olistica con una donazione. Grazie!

CONDIVIDI
Avatar
Sono un'anima in cammino nella sua esperienza evolutiva, ricercatore indipendente, studioso della mente e dello spirito. In questa vita mi occupo di marketing online e ho unito queste competenze con la passione per la medicina olistica, la spiritualità e l'esoterismo in questo progetto, che ha lo scopo di condividere e promuovere risorse utili per la ricerca interiore, la crescita personale e il benessere psico-fisico.

2 Commenti

  1. Ciao Simone,devo dire NO a alcune tue esternazioni . Ma anche
    fornire un buon indirizzo di ricerca,e quindi migliorare esse . Molto
    bene per l’esperienza già fatta,proseguiamo un pezzettino….
    E’ vero non siamo la mente,ma Anime o Spirit . La mente è solo
    l’archivio dei ricordi . NO,Tu pensi,e sei persino in grado di fare
    dei pensieri originali,le grandi idee,colpi di genio ecc,gli artisti ne
    sono un esempio . E Tolle…conosco poco,ma da un video mi
    sembra messo male,molto male,ha successo essendo coerente
    con la ” pazzia ” e non conoscenza in generale,ed è una mia
    opinione…frettolosa per giunta . Ho visto un pezzettino del potere
    di adesso…e mi son detto : Possibile ? E’ un cretino…sempre come
    mia opinione . Vediamo la frase di sopra . NO,noi usiamo la nostra
    mente…che altro ? Tutte le info passate e del presente sono li .
    A dire il vero la usiamo da moltissimo tempo . E’ vero che altri
    hanno messo dentro essa,molta,molta spazzatura,e ciò da idee
    e conclusioni forvianti,come quella di E.Tolle .
    Le illusioni di Simon…il mago…scherzo…sano umor…
    1. Lascia stare il dio che hanno rifilato ai popoli . Tu sei DIO . Detto
    da Sai Baba,e un tipino curioso è andato oltre…non ha detto che
    siamo Anime o Spirit,no,ha detto che siamo DEI,era Gesù .
    2.Si siamo gli artefici della nostra vita . NO sulle frequenze,risonanza
    legge di attrazione ecc . Vedi terza legge del moto,I. Newton,è
    energia,ed ha il brutto difetto di…c’è molto altro dopo questa .
    3. NO,le emozioni non centrano,ma è vero che è una parte della via
    per la felicità,che non è un emozione,ma una condizione di esistenza ,
    tu l’hai chiamata uno stato interiore,è lo stesso .
    Auguro che queste…note siano utili .

    • Ciao Paul, Tolle per me non è un cretino, ma anzi lo riconosco come un maestro (come tante altre persone della mia vita). Per il resto, ogni commento è utile. Le mie non sono certo Verità assolute, ci mancherebbe. E’ solo il mio sentire. Grazie per il tuo contributo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here