genesa pentasfera

Abbiamo già parlato delle proprietà di alcune sacre forme geometriche come il Fiore della Vita, in questo articolo continuiamo questa esplorazione parlando della Genesa Crystal e della Pentasfera, straordinari strumenti per sperimentare una connessione più profonda con l’energia universale.

Genesa Crystal e Pentasfera: cosa sono e le principali differenze

La geometria sacra è appunto lo studio delle forme geometriche e delle loro sottili connessioni con la vita e l’universo. Considerata il fondamento visivo della creazione, è un ponte tra il mondo fisico e quello spirituale che ci offre strumenti utili per comprendere l’ordine nascosto dell’universo.

Tra le forme più famose e utilizzate al mondo troviamo la Genesa e la Pentasfera, vediamo cosa sono e le differenze.

La Genesa Crystal sembra avere origine negli anni ’50 grazie al dottor Derald Langham, un genetista che la descriveva come un “modello di energia vitale”, simbolo dell’unione dei quattro elementi (acqua, terra, fuoco e aria).
La sua forma, composta da quattro cerchi che si intrecciano (generalmente di acciaio, alluminio o rame), è di fatto un orgone che produce un’energia di forma attorno ad essa.

La Pentasfera è un’evoluzione della Genesa, ed è costituita da sei fasce. L’incrocio dei sei cerchi formano al suo interno le geometrie di tutti e cinque i solidi platonici (tetraedro, esaedro, ottaedro, dodecaedro e icosaedro), che rispetto alla Genesa Crystal presenta anche il quinto elemento che è l’Etere.

Benefici e modalità d’uso

La Genesa e la Pentasfera agiscono come purificatori di energia, in grado di armonizzare le energie ambientali e personali, ma possono essere utilizzate per molti altri scopi, tra cui:

  • favorire la meditazione
  • energizzare il cibo e l’acqua
  • purificare oggetti
  • purificare e potenziare i cristalli
  • contrastare effetti collaterali dei medicinali
  • favorire la manifestazione dei desideri
  • promuovere benessere

A differenza della Genesa, la Pentasfera agisce anche su piani più sottili ed eterici, favorendo una maggiore connessione il piano spirituale, può essere usata per facilitare il dialogo con le guide, le canalizzazioni e i viaggi astrali.

Le persone che utilizzano questi strumenti testimoniano diversi benefici:

  • incremento della chiarezza mentale e del focus
  • miglioramenti nella qualità dell’energia degli ambienti
  • riduzione dello stress
  • aumento del benessere emotivo
  • miglioramento del benessere fisico
  • maggiore armonia e pace interiore
  • facilità nell’attrarre eventi favorevoli

Dove posizionare la Genesa?

In realtà puoi posizionare la tua Genesa o Pentasfera dove vuoi, ma sarebbe preferibile al centro del luogo in cui ti trovi (casa, ufficio o spazi all’aperto), in modo che il campo circolare/toroidale della Genesa posso diffondersi per tutto lo spazio intorno.

“Attivare” la Genesa

Molti sostengono che la prima volta che si utilizza una Genesa debba essere “attivata” per collegarla al nostro campo energetico e le andrebbe dato anche un nome.
Per me non è necessario, così come non serve “attivare” un cristallo, per intenderci.

A prescindere da questo, la Genesa viene usata anche come un potente strumento per accelerare la manifestazione della realtà desiderata, per attrarre abbondanza o relazioni armoniche, ma anche per chiedere protezione e guarigione personale.

Si posiziona un biglietto con su scritto il nostro intento, e l’energia della Genesa lo amplificherà energeticamente, favorendone la realizzazione.

Ricorda che l’intento è alla base del libero arbitrio e della manifestazione della realtà nella nostra vita… e anche se non è un intento conscio, sarà comunque inconscio. Per cui fai chiarezza su cosa vuoi veramente, altrimenti come diceva Jung, lo chiamerai destino!

Io l’ho appena ordinata dalla mia amica Egle e sono molto curioso di provarla…vi aggiornerò presto!

Risorse utili

Genesa - Rame 19 cm. Genesa – Rame 19 cm.
4 anelli

Compralo su il Giardino dei Libri

Ultimo aggiornamento 23 Marzo 2024

Se hai trovato interessante questo articolo e ti è stato utile, sostieni Visione Olistica con una donazione. Grazie!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here