come avere fiducia in se stessi

Ultimo aggiornamento il 24 Ottobre 2021

Chi non si è mai sentito smarrito, sfiduciato, incapace o addirittura inutile, almeno una volta nella vita?

Quante volte siamo stati vicino al punto di mollare tutto? E quante altre lo abbiamo fatto!

A volte invece, al contrario, ritroviamo una rinnovata fiducia dentro di noi e nei confronti della vita, che ci dona nuovo slancio e forza. Come mai?

Approfondiamo l’argomento cercando di capire se possiamo avere sempre questa attitudine interiore per affrontare le sfide quotidiane della vita e le nostre paure più profonde.

Cosa pensi di te e il valore che ti dai

Credere in se stessi e avere fiducia della vita è la condizione fondamentale per avere la giusta resilienza psicologica per affrontare le sfide e i momenti di difficoltà.

Imparare a gestire il proprio mondo interiore è il primo passo verso la padronanza di se stessi. 

Se profondamente dentro di te ti senti di non valere abbastanza, come puoi essere fiducioso?

Sarebbe bene iniziare a riconoscere il proprio valore, senza aspettare che venga riconosciuto dagli altri.

E’ di fondamentale importanza ciò che tu pensi di te, piuttosto che quello che pensano gli altri. Preoccupati di avere una reale stima di te stesso/a, ma per fare questo dovrei iniziare a riconoscere il tuo valore.

Ricorda che ciò che pensi di te, è vero e il valore che ti dai farà la differenza. 

Tuttavia il nostro potenziale potrebbe essere offuscato e “incatenato” da alcuni meccanismi interiori di cui non siamo completamente consapevoli.

Disistima e auto-sabotaggio 

Nella nostra vita, soprattutto nell’infanzia, abbiamo sviluppato inconsciamente alcune convinzioni limitanti che condizionano la nostra vita.

Tanto per capirci con un esempio banale: “non sono bella/laureata, non posso farlo – non mi sento all’altezza”. 

Se hai inconsciamente uno schema di questo tipo e magari non hai un aspetto fisico da top model, non sei laureata o non ti senti all’altezza, ti sentirai inadeguata e avrai poca fiducia nelle tue possibilità.

Per avere una buona autostima occorre osservare se ci sono degli schemi limitanti dentro di noi che ci condizionano, e lavorare per scioglierli. 

Anche se puoi utilizzare alcune tecniche per farlo, questo processo in realtà avverrà spontaneamente quando comprenderai chi sei veramente.

Magari hai attivato anche meccanismi di auto-sabotaggio (o addirittura di auto-distruzione) e non ne sei consapevole. Perché succede questo?

Il tuo nemico più grande: la paura

Se osservi bene, alla base di ogni sofferenza c’è la paura – come diceva il Buddha – ma siccome tutto è creato dalla mente, tutto può essere cambiato dalla mente.

Ciò che impedisce la nostra piena realizzazione, che limite il nostro vero potenziale, è proprio la mancanza di fiducia che poi si trasforma in paura.

Puoi riconoscere questo schema? Non mi fido -> ho paura che…

Ti ci sei mai ritrovata/o? E cosa puoi fare per eliminare questi blocchi?

Beh, sai bene che per superare la paura c’è solo una soluzione: affrontarla …e poi vedrai che non avevi nulla da temere. 

Basta solo un pò di fiducia!

Da dove “viene” la fiducia?

Sicuramente la mente aiuta, ma non è “roba” mentale, piuttosto è qualcosa che scaturisce da dentro, è un anelito dell’anima.

In genere è una sensazione interiore che viene accompagnata dalla gioia. Questo è dovuto al fatto che iniziamo a percepire il nostro potere. 

Quando diventiamo consapevoli che “dipende tutto da noi”, acquisiamo nuovo slancio e fiducia, allo stesso tempo cominciamo a diventare “responsabili” di noi stessi.

Assumersi la responsabilità della propria vita è il passo fondamentale. Diventare consapevoli che siamo noi i creatori della nostra vita, è un passaggio necessario per riacquisire il nostro potere, la fiducia e l’entusiasmo.

Con questa “vibrazione” interiore iniziamo anche a vedere le cose in modo diverso e a fidarci dell’universo (di Dio, della vita o come preferisci chiamarlo).

Fidati della vita…ma senza aspettative

Fidarsi, in realtà, non significa sperare che la vita sarà come vogliamo.

Al massimo possiamo essere consapevoli che ciò che “ci capita”, accade per la nostra evoluzione.

Se è vero che la vita è uno specchio che ci rimanda ciò che “inviamo”, per legge di risonanza entriamo in relazione con persone ed eventi che “vibrano” alla stessa frequenza che stiamo emanando attraverso il nostro mondo interiore e il nostro stato di coscienza.

Tuttavia, credo che su un certo piano (non sicuramente quello sociale in cui viviamo) la vita “cospiri” in qualche modo per il nostro bene!

Quello che dobbiamo fare è rimanere in apertura verso le infinite possibilità di cui possiamo disporre.

In qualche modo, dobbiamo solo concedercelo, ma senza avere attaccamento al risultato, altrimenti la nostra fiducia crollerà immediatamente.

9 azioni concrete per ritrovare la fiducia

Ok, tutte belle parole – mi dirai –  ma concretamente che cosa possiamo fare quando ci sentiamo a terra, senza più un minimo di fiducia in noi stessi, negli altri e nella vita?

Cosa possiamo fare per sviluppare l’autostima ed eliminare quei meccanismi limitanti di cui abbiamo parlato?

Ecco alcuni consigli pratici per farlo e ritrovare fiducia in te stessa/o e nella vita:

  • Prenditi cura di te: senza una buona forma fisica ed un buon livello energetico non potrai lavorare bene interiormente. Ricordi il detto: men sana in corpore sano. Beh è vero! Crea la tua routine quotidiana durante la quale ti prendi cura del tuo ben-essere.
  • Intraprendi un percorso di auto-consapevolezza: il corpo è il primo passo, ma tutto il lavoro avviene interiormente. La mente è uno strumento potente che può aiutarci o distruggerci. Occorre intraprendere un percorso di consapevolezza che ci permetta di evolvere, imparando ad utilizzare la mente come uno strumento, piuttosto che esserne schiavi. 
  • Segui la tua vocazione: tutti abbiamo dei talenti e un’attitudine verso determinate attività. Scopri la tua vocazione e trova il coraggio di seguire la “missione” della tua anima. 
  • Sviluppa la forza di volontà: non mollare mai. Concentrati su ciò che desideri profondamente e fai un passo alla volta verso il tuo obiettivo.
  • Ricordati di ringraziare: non solo quando raggiungi un risultato o ottieni una soddisfazione, ringrazia e celebra la vita ogni giorno. Se osservi bene troverai sempre un buon motivo per farlo.
  • Lascia andare persone e situazioni tossiche: circondati di persone che ti stimolano e ti apprezzano. Trova la forza di lasciare andare situazioni e persone che sono disfunzionali per te e la tua vita.
  • Acquisisci un mindset positivo: quando impari a gestire il tuo mondo interiore, sviluppi automaticamente un atteggiamento positivo che ti permette di non disperdere energia dietro a pensieri negativi. Ricorda: le parole sono importanti, attenzione a come le usi!
  • Fluisci nel cambiamento: quando la vita ti spinge al cambiamento, non fare resistenza. Anche in momenti duri ed epocali come questo che stiamo vivendo, concediti l’opportunità di far emergere una versione migliore di te stesso/a.
  • Tecniche e rimedi utili: per il lavoro interiore e a livello energetico, puoi fare affidamento anche su alcune pratiche e rimedi che possono aiutarti in questo processo: 
    • La pratica della meditazione ti abituerà a vivere sempre più nel momento presente 
    • Attraverso il Reiki si possono andare a riequilibrare le energie a livello sottile.
    • Anche i Fiori di Bach sono un rimedio utile a livello emozionale, poiché agiscono in modo sottile sottile permettendo un profondo lavoro di riarmonizzazione interiore.

In conclusione

Spero che dopo aver letto questo articolo, tua abbia ritrovato un pò di fiducia in te e nella vita.

Allora una volta per tutte, prendi il coraggio di realizzare il sogno della tua anima, e con rinnovato slancio e incrollabile fiducia, prosegui con gioia il tuo cammino.

Risorse utili

La Resilienza con il Cuore Edizone 2021 La Resilienza con il Cuore Edizone 2021
Come crescere in situazioni estreme
Gregg BradenCompralo su il Giardino dei Libri
Più Forte dei No - Corso Intensivo di Fiducia in Sé Stessi Più Forte dei No – Corso Intensivo di Fiducia in Sé Stessi
Cronaca semiseria per superare la paura del rifiuto e diventare invincibili
Jia JiangCompralo su il Giardino dei Libri
Fiori di Bach - Estratto Floreale n.19 - Larch Estratto Floreale n.19 - Larch Fiori di Bach – Estratto Floreale n.19 – Larch Estratto Floreale n.19 – Larch
Flacone da 10mlCompralo su il Giardino dei Libri
Fiori di Bach - Estratto Floreale n.5 - Cerato Estratto Floreale n.5 - Cerato Fiori di Bach – Estratto Floreale n.5 – Cerato Estratto Floreale n.5 – Cerato
Flacone da 10mlCompralo su il Giardino dei Libri

Se hai trovato interessante questo articolo e ti è stato utile, sostieni Visione Olistica con una donazione. Grazie!

Sono un'anima in cammino nella sua esperienza evolutiva, ricercatore indipendente, studioso della mente e dello spirito. In questa vita mi occupo di marketing online e ho unito queste competenze con la passione per la medicina olistica, la spiritualità e l'esoterismo in questo progetto, che ha lo scopo di condividere e promuovere risorse utili per la ricerca interiore, la crescita personale e il benessere psico-fisico. Namastè!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here